I vantaggi del letto a scomparsa
20627
post-template-default,single,single-post,postid-20627,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

I vantaggi del letto a scomparsa

cucina e sala monolocaleCi sono tante ottime ragioni per scegliere i letti a scomparsa nell’arredamento di una casa. Ovviamente se l’abitazione è molto grande non servono soluzioni trasformabili ma nelle case di oggi lo spazio non è mai abbastanza. Dal monolocale alla cameretta per bambini sono tantissimi i contesti in cui un letto a ribalta risolve esigenze concrete. Ecco alcuni casi in cui può essere davvero utile arredare con i mobili letto:

In cameretta. I bambini hanno bisogno di spazio per giocare: l’ideale sarebbe avere un bel tappetone al centro della stanza dove potersi divertire. Spessissimo però sono i letti a invadere lo spazio dei giochi e a rendere la cameretta uno spazio soffocato e ingombro. Il letto a scomparsa permette di avere durante il giorno tutto lo spazio gioco per i più piccoli.

Nella casa di vacanza. La seconda casa è bello poterla condividere con gli amici, per questo motivo è utile avere il maggior numero possibile di posti letto e la soluzione a scomparsa permette di ospitare persone senza rinunciare a usare al meglio l’abitazione, al mare come in montagna.

Nel monolocale. Se la stanza è una sola l’arredo trasformabile diventa un’esigenza irrinunciabile: sarà prezioso arredando un monolocale quindi avere un soggiorno capace di diventare camera da letto. Essendo una trasformazione quotidiana il meccanismo deve essere il più veloce, leggero e semplice possibile: in questo i letti a scomparsa sono imbattibili, sono sistemi decisamente più comodi rispetto al tradizionale divano letto. Anche la comodità nel dormire può fare la differenza: meglio scegliere reti non pieghevoli e materassi di buono spessore per evitare problemi alla schiena.

In ufficio. Se si lavora lontano da casa o in città molto trafficate spesso sarebbe utile poter dormire in ufficio. E’ il caso di molti professionisti e lavoratori autonomi, che per gestire la propria attività lavorativa spesso fanno le ore piccole per via degli straordinari. Avere a disposizione un letto sul posto di lavoro può essere davvero provvidenziale, per questo ci sono soluzioni di letti a scomparsa con scrivania o richidibili all’interno di scaffalature.

letto singolo aperto